Chi siamo

“Nessuno effetto è in natura sanza ragione; intendi la ragione e non ti bisogna sperienza”   ( Leonardo )

La nostra vita non è possibile senza il sostegno di tante altre vite e senza un adeguato funzionamento della società, e le gioie più profonde derivano dai nostri rapporti con gli altri; i problemi mondiali sono profondamente interconnessi e le difficoltà che affliggono le persone che vivono in posti lontani trovano rapidamente il modo di influenzare anche le nostre comunità; il dolore causato dalla perdita improvvisa di familiari o dalla deprivazione delle cose che danno significato alla vita è uguale per le persone di ogni paese e, anche se le circostanza specifiche possono essere diverse, la tragedia rimane sostanzialmente la stessa.

Ciò che conta è creare legami di solidarietà a partire da quella consapevolezza di interconnessione che abbiamo acquisito così profondamente e intensamente in questa crisi senza precedenti, e porli alla base di iniziative comuni per trovare una via d’uscita dalla tempesta. In quest’ottica, siamo convinti che tutto debba ripartire dall’affrontare di petto le questioni che la pandemia e l’attuale conflitto bellico hanno messo in luce, e contribuire a ricucire il tessuto sociale affinché possa sostenere la vita della persone negli anni e nei decenni a venire.

La vita è in continua trasformazione sia individuale sia collettiva, ma nel corso della storia vi sono stati significativi cambiamenti che hanno influenzato fortemente la società e l’economia. Per esempio il secolo del petrolio, attraverso le varie espressioni di potere, gli immensi profitti, le materie prime per i trasporti e gli scambi globali. Si sono registrati conflitti cruenti in Medio Oriente, nei Paesi del Golfo, in America Latina, in Africa. Attualmente, da un lato desta sempre maggiore preoccupazione la speculazione globale e dall’altro sono ormai comprovati i rischi del riscaldamento del pianeta prodotto dalle emissioni delle fonti fossili.

Oggi quest’era mostra la corda. Occorre un nuovo paradigma sociale. Una grande trasformazione energetica si fa strada nonostante la resistenza dei soggetti contrari al cambiamento. Ciò testimonia che ancora una volta nella storia “l’energia” diventa protagonista di una fase di rottura: una grande trasformazione si fa strada, accompagnata dalla rivoluzione tecnologica. La grande trasformazione energetica è vicina e impone cambiamenti radicali. Il nostro punto di vista si focalizza sulle “energie” delle risorse umane o cosiddette “HR”, ovvero il nostro unico autentico forziere o almeno quello su cui noi della “Leonardo Creation” poniamo la maggiore attenzione. Una vita umana è in grado di sviluppare, attraverso l’entusiasmo, un’enorme “energia” da mettere a disposizione del miglioramento di tutti gli aspetti della vita. Quindi Noi poniamo al centro il vero protagonista, l’essere umano, cercando di individuare dei percorsi finalizzati all’accrescimento personale che per ricaduta si ripercuoteranno sull’intera società. 

A questo proposito la “Leonardo Creation” rappresenta già una testimonianza del proprio lavoro compiuto nel corso di questi ultimi anni, anche durante la chiusura legata alla pandemia. Ha dato prova che si possono creare ponti, partendo dalla costruzione di sani rapporti e/o relazioni umane, prescindendo dai diversi valori culturali e religiosi. Per Noi i termini “bellezza”, “bontà” e “guadagno”, quest’ultimo nella sua accezione nobile di pensiero, sono strettamente interconnessi tra loro nello stesso ordine cronologico, in quanto tutti orientati verso l’unico fine e/o obiettivo di “creare valore”. La “bellezza” dell’idea rispetto alla sua finalità. La “bontà” della stessa rispetto all’obiettivo perseguito per valorizzare sia le risorse umane sia del territorio. Il “guadagno” quale giusto riconoscimento del lavoro svolto al termine dell’intero percorso. Un guadagno che la “Leonardo Creation” ha sempre inteso reinvestire sul territorio stesso ove si è generato il tutto, in un’ottica di crescita essenzialmente indirizzata alla cultura e all’educazione. 

La creazione di valore rappresenta da anni il live motivo del team della “Leonardo Creation”, come testimoniano le convenzioni siglate con l’università L’Orientale di Napoli e la Fondazione Rossellini per il completamento del processo formativo dei giovani, nel primo caso per perfezionare l’apprendimento della lingua araba, mentre nel secondo l’utilizzo applicato e concreto di tutti i sistemi legati al mondo dei video makers. La sfida è un termine molto ricorrente nel team della “Leonardo Creation”, come testimonia la nostra esperienza lavorativa iniziata in Marocco proprio nel pieno dei venti di guerra legati alla primavera araba e degli attentati, laddove, attraverso un sano dialogo e confronto siamo riusciti a tessere dei preziosi legami istituzionali e privati, portando anche a termine importanti risultati commerciali.

 

Consiglio direttivo

Dominique Polzella

Presidente
Socio Fondatore

Stefano guercini

Vice Presidente
Socio Fondatore

Alessandro Masi

Tesoriere
Socio Fondatore

Davide Marino

Segretario

Mauro Prosperi

Socio onorario

Comitato Scientifico

Fortunato Polzella

Membro